menu
Gli Associati >> Enti Pubblici >> Comune di Paceco





COMUNE DI PACECO

Paceco con le frazioni di Dattilo e Nubia si trova in una posizione panoramica, con ambiti rurali di notevole interesse paesaggistico.
Il territorio, abitato già in età paleolitica e neolitica, è un centro agricolo di produzioni d’eccellenza, detentore di tre presidi Slow Food, quali il Sale Marino di Trapani (ricadente nella produzione della Riserva delle Saline di Trapani e Paceco), l’Aglio Rosso di Nubia e il Melone Cartucciaru di Paceco.
A questi vanno aggiunti i prodotti agroalimentari tradizionali, tra cui si citano i cannoli di Dattilo, la cui qualità ha fatto diventare questa piccola frazione una destinazione turistica enogastronomica. Particolare rilievo hanno assunto, in questi ultimi anni, anche la produzione olearia (olio Doc “Valli del trapanese”) e vinicola, con cantine private e cooperative, con diffusione nazionale ed internazionale.
Il Comune di Paceco, con i suoi numerosi agriturismi, è legato ad un turismo a carattere prevalentemente rurale, valorizzato dalla vicinanza al mare. Offre ai visitatori la possibilità di trascorrere piacevoli soggiorni, godendo delle bellezze dell’ambiente naturale e gustando i piatti tipici della cucina locale: la pasta con le sarde, il cuscus, i cannoli con la ricotta e la famosa cassata siciliana.
Tra le testimonianze storico-architettoniche è possibile visitare la Chiesa Madre di Santa Caterina d’Alessandria, patrona del borgo rurale, celebrata il 25 novembre, la Chiesa di Maria Santissima di Porto Salvo, la Chiesa di San Francesco di Paola, la Chiesa del Rosario con cripta sotterranea, edificata agli inizi del Seicento, e la nuova Chiesa “Regina Pacis”.
Venendo a Paceco non può mancare una visita al Museo Preistorico, al Museo d’Arte Contadina e al Museo delle Saline nella frazione di Nubia. La località di Nubia si trova in uno degli angoli più belli della costa che da Trapani va a Marsala, il cui paesaggio è segnato dagli specchi d’acqua delle saline e dagli splendidi mulini a vento.
Uno degli eventi che merita di essere citato è “Bianco Sale Rosso Aglio”, una rassegna gastronomica che si svolge .. all’interno della meravigliosa cornice della Riserva Naturale Orientata delle Saline di Trapani e Paceco, volta a valorizzare a livello internazionale i due prodotti di punta del territorio di Paceco, ovvero il Sale e l’Aglio Rosso. Tra gli altri eventi ricorrenti si citano: “lu nmitu di San Giuseppi”, con processione di personaggi viventi per le strade di Dattilo; le tradizioni carnevalesche, con cortei e recite in maschera, e la sagra della “cuccìa”, a dicembre.
Dal 2011 anche il Comune di Paceco è rientrato nella delimitazione Ministeriale dell’Erice DOC.


Powered by ADA Comunicazione