menu
Gli Associati >> Enti Pubblici >> Comune di Buseto Palizzolo






COMUNE DI BUSETO PALIZZOLO

Buseto è stato fino ad un cinquantennio fa un feudo appartenente al comune di Erice; a partire dal 1950 il borgo ottiene l’ambito riconoscimento di comune autonomo e gli abitanti divengono i cittadini del comune e di Buseto Palizzolo. L’origine storica si crede abbia inizio con i Bizantini; il nome, invece, deriva dalla facoltosa famiglia Palizzolo, a cui il paese appartenne per lungo tempo. Il paesaggio rurale è molto suggestivo sotto il profilo naturalistico, grazie ad una ricca presenza di macchia mediterranea e alla sua posizione, proprio sotto il monte Luziano e sotto le colline di menta e colli, splendidi esempi di architettura paesaggistica.
Le principali attività sono, oggi come un tempo, l’agricoltura, la viticoltura e l’allevamento dai quali si ottengono prodotti come i vini dell’Erice DOC, latte, formaggi, fichi e mandorle che per le feste diventano dolcetti tradizionali molto profumati. Buseto è anche notoriamente famosa per l’oasi verde che nel territorio dell’agro ericino cresce rigogliosa, il Bosco di Scorace. Per più di 600 ettari, alberi come pini, abeti e querce fanno ombra a lepri, conigli e cinghiali, ma anche ad una ricchissima varietà di funghi che crescono indisturbati tra le radici dei vecchi alberi, vera delizia per i cultori e gli appassionati di micologia. A Buseto Palizzolo si consiglia la visita al piccolo museo della civiltà contadina e ad una fabbrica di biciclette montain bike famosa a livello internazionale.

Powered by ADA Comunicazione