menu
 


Cantine dell’Erice Doc partecipano al VINITALY 2011

A Verona dal 7 all’11 Aprile, si è svolto come ogni anno, da 45 edizioni, il consueto appuntamento con il VINITALY.
Quello che, è emerso alla fine dell’evento è stato bilancio inaspettato, la grande presenza di operatori esteri, provenienti soprattutto da Germania, seguita da Stati Uniti e Canada, Regno Unito, Svizzera, Francia, Austria, Paesi dell’Est Europa con una forte presenza della Russia, Cina e Hong Kong.
Presenti con un loro stand, anche le Cantine dell’Erice DOC: Barone di Serramarrocco, Ericina, Castel Venus, Ottoventi,Terre di Bruca e Fazio Wines.
Tra le novità, firmate da Fazio e Planeta. “Uno sguardo al futuro che diamo riflettendo sulle nostre radici e sul nostro passato”, così la produttrice Lilli Fazio introduce lo Spumante Brut di Müller Thurgau. Intrigante, il complesso aromatico è quello tipico del varietale, con vivaci bollicine persistenti che al palato si presentano con un'acidità ingentilita dalla freschezza.
Vi è stato inoltre un rilancio dell’azienda e dei prodotti Fazio, come spiega il direttore generale Alvisini:si è infatti puntato ad un’interpretazione del vino siciliano puntando non solo ad una nuova immagine, con vincenti strategie commerciali, senza, però, mai perdere di vista il territorio e la valorizzazione della doc Erice.
Al Vinitaly è stata inoltre data un’anticipazione della new entry, il nuovo vino “perchenò, whynot?”, cataratto e viogner per il bianco, nero d’Avola e petit verdot per il rosso, con appena 11° il primo e 12° il secondo. “È un vino fresco che abbiamo pensato per una generazione di consumatori più giovane – espone Alvisini – con un ciclo di consumo che si presta molto bene al periodo estivo, ma non solo, ed adatto a tutte quelle circostanze, come un aperitivo, in cui si desidera bere un vino piacevole e non troppo impegnativo”.
Presenti alla manifestazione anche i Ministri per il Turismo Brambilla e per le Politiche Agricole Romano che hanno firmato un protocollo d’intesa al fine di favorire un turismo Enogastronomico.
Il Vinitaly, non è soltanto la più importante fiera mondiale del Vino, ma all’interno vi è anche un CONCORSO ENOLOGICO INTERNAZIONALE “GRAN VINITALY 2011” tra cui vediamo vincitori di GRAN MENZIONI, le seguenti Cantine dell’Erice DOC:
ERICE DOC CATARRATTO "CALE BIANCHE" 2010, ERICE DOC GRILLO "AEGADES" 2010, SICILIA IGT MULLER THURGAU 2010, SICILIA IGT CABERNET SAUVIGNON 2006, MULLER THURGAU SPUMANTE BRUT E MOSCATO SPUMANTE DOLCE “PETALI” 2010 per la FAZIO WINES.
Inoltre vincono: SICILIA IGT NERO D’AVOLA 2009, la Cantina di Erice CASTEL VENUS.
VINO "OLEZZO" GRILLO IGT SICILIA 2010, Cantina Castellammare del Golfo TERRE DI BRUCA.
SICILIA IGT GRILLO “PUNTO 8″ 2010, la Cantina OTTOVENTI di Trapani




«Torna Indietro
Powered by ADA Comunicazione